Pineto, AMP Torre del Cerrano e DMC Borghi d’Acquaviva alla BIT di Milano

Anche l’Area Marina Protetta Torre del Cerrano e la DMC Riviera dei Borghi d’Acquaviva sono presenti (fino alla giornata di oggi) alla BIT – Borsa Internazionale del Turismo a Milano. Un’opportunità straordinaria per far conoscere ai media internazionali e nazionali, agli operatori del settore turistico e a tutti gli interessati, l’offerta turistica della regione Abruzzo e ovviamente quella che riguarda il territorio del Cerrano.

“Come area marina protetta abbiamo cercato di cogliere questa opportunità di partecipazione a una delle fiere più importanti per il settore turistico, coinvolgendo gli attori che si impegnano nella promozione del turismo sostenibile – è il commento del Presidente dell’AMP Torre del Cerrano Leone Cantarini – si tratta di un lavoro coordinato su scala regionale per far conoscere un territorio vario e meraviglioso, che ha visto partecipare, insieme ai parchi abruzzesi, il Comune di Pineto, il Comune di Silvi, la DMC Riviera dei borghi d’Acquaviva e gli operatori dell’Ospitalità amica del Parco. La nostra è anche la regione dei Parchi e come Area Marina Protetta siamo fieri di fare la nostra parte in un contesto così prestigioso e importante per il settore”.

“Ringrazio l’AMP Torre del Cerrano e la DMC Riviera dei Borghi d’Acquaviva – commenta il Sindaco di Pineto, Robert Verrocchio – per il loro prezioso lavoro quotidiano per la promozione turistica del nostro territorio. Anche un dipendente del nostro Comune è presente alla BIT per supportare l’attività di promozione.

La Borsa Internazionale del Turismo continua a rappresentare una vetrina straordinaria per il settore e per questo abbiamo scelto di esserci grazie all’adesione della Regione Abruzzo. Il 2019 è l’anno internazionale del turismo lento e il nostro territorio si presta perfettamente per rispondere a questa proposta: dal cicloturismo al trekking, dagli itinerari culturali alle tante esperienze che il nostro territorio offre, sono certo che molti potranno scoprire e restare affascinati dalle nostre montagne e, nel caso di Pineto, dal nostro mare che si distingue per la qualità dell’acqua e dell’ambiente”.

A seguire il 16 e 17 febbraio 2019 al Cosmobike Show di Verona verranno presentati due appuntamenti ciclistici nazionali e internazionali che si terranno nell’AMP del Cerrano: il Triathlon e il Campionato Internazionale di Mountain Bike.

Di Massimo Di Giacinto

Articolista da più di vent’anni. Ha collaborato con diverse testate cartacee e on-line. Ha fondato uno dei primi siti di informazione sul web e una delle prime Web TV in Italia. È appassionato di fotografia, giornalismo, informatica, tecnologia e di tutte le nuove forme di comunicazione.