Roseto, sindaco in ricognizione per controllare le potature

Questa mattina il sindaco di , Sabatino Di Girolamo, accompagnato dal responsabile delle manutenzioni dell’ente, si è recato in sopralluogo su via Marina e via Makarska, nei magazzini comunali e al cimitero per verificare l’esecuzione dei lavori delle potature (forse aveva letto un nostro articolo di qualche giorno fa?), lo stato delle forniture e dei mezzi, ma anche ascoltare le criticità derivanti dalla carenza del personale rappresentate dal personale al lavoro.

Ecco cosa dice il primo cittadino in merito alla ricognizione di questa mattina: “Per prima cosa mi sono recato in via Marina per un controllo sulle potature disposte dal Comune dopo venti anni di inerzia. Qui ho potuto constatare di persona l’indubbio recupero di sicurezza e decoro della via oltre alla messa in sicurezza del tracciato ferroviario che ci era stato caldeggiato dalle ferrovie. Ho proseguito poi il mio giro di ricognizione in via Makarska facendo visita agli operai della ditta incaricata al lavoro, anche qui impegnati nelle potature dopo anni di incuria. Anche qui c’è stato un serio alleggerimento delle piante finalizzato alla loro messa in sicurezza dagli eventi meteorici più imponenti. Mi sono ancora recato al magazzino comunale per verificare lo stato delle forniture a disposizione e della segnaletica oltre che dello stato dei mezzi. Qui ho potuto raccogliere preziosi suggerimenti da parte degli operai comunali che ho trovato intenti al lavoro. In particolare ho salutato con grande calore i due addetti elettricisti che in questi giorni saranno impegnati nello smontaggio dei corpi illuminanti dei pali sul lungomare che sono risultati critici dalle verifiche predisposte con una variazione di bilancio”.