Atri, accoltella buttafuori in una discoteca, denunciato

discoteca

Un 28enne di Tolentino è rimasto ferito dopo essere stato accoltellato in una discoteca di Civitanova Marche.
Ad aggredirlo un 28enne di , residente a Pescara, che si trovava nel locale per un addio al celibato.
Il ragazzo, ubriaco è stato invitato ad uscire dal personale della sicurezza, una volta fuori dalla struttura ha iniziato a litigare con uno dei buttafuori finendo a terra.
Accoltella buttafuori in una discoteca: denunciato
Si è allontanato ma è tornato con un coltello ed ha colpito il buttafuori all’addome.
Operato d’urgenza in ospedale a Civitanova, non è in pericolo di vita.
Dopo l’aggressione il giovane 28enne è fuggito gettando l’arma in un cassonetto, ma è stato rintracciato dalla polizia alla quale ha detto di essere ubriaco e di aver agito in preda alla rabbia. Per lui è scattata la denuncia per lesioni aggravate.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.