Colledara, presentata iniziativa ProteggiAmo l’Ambiente

proteggiamo ambiente

Il Comune di (Teramo) lancia la campagna di sensibilizzazione e prevenzione contro l’abbandono dei rifiuti nei fossati e lungo i corsi d’acqua: a presentare l’iniziativa, denominata “ProteggiAmo l’Ambiente”, sono intervenuti il sindaco di Colledara, Manuele Tiberii, il consigliere delegato all’Ambiente, Simone Tullii, il vicepresidente della Provincia di Teramo con delega al ramo, Severino Serrani, e la professionista in materia ambientale che ha curato la campagna, Valeria Coppa. Saranno posizionati una decina di cartelli in diversi punti sensibili del territorio, oltre a diversi manifesti che saranno affissi per tutta Colledara, al fine di rendere più curato e sicuro l’ambiente rurale. Il sindaco Tiberi, annuncia a breve l’aggiornamento del regolamento di polizia rurale. “Una buona cura delle campagne e dei fossi – spiega – consente una migliore tenuta del territorio in caso di condizioni atmosferiche avverse e di contrastare il rischio di allagamenti che procurano danni per svariate migliaia di euro”.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.