Pescara, aggredita e rapinata una 29enne

Un’aggressione con rapina si è verificata nel primo pomeriggio di oggi, in pieno centro a .
La ragazza di 29enne ha raccontato di essere stata rapinata e colpita alla schiena con un taglierino in piazza Primo Maggio poco dopo le ore 15,00-
In base al racconto della donna, un uomo l’avrebbe attaccata rapinandola dei due smartphone in suo possesso e subito l’avrebbe fatta cadere colpendola alla schiena con un taglierino.
La donna dopo l’aggressione ha chiesto aiuto e chiamato i soccorsi.
Sul posto sono intervenuti gli uomini della polizia, e i soccorritori del 118 con un’ambulanza della Croce Rossa che hanno accompagnato la donna in ospedale dove è stata medicata per le ferite riportate

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.