Vasto, trovata a scuola hashish e marijuana

Carabinieri Auto Alfa

Droga trovata in un panino abbandonato nel cestino dei rifiuti o sotterrata nel giardino della scuola.

È stato il fiuto di un cane pastore tedesco, assegnato al Nucleo Cinofili Carabinieri di Chieti, che ha permesso di recuperare in un Istituto superiore a , uno spinello, tre involucri in cellophane, due macinini, un astuccio, e diverse confezioni di tabacco, recuperando complessivamente 80 grammi di marijuana e hashish.


Questo il risultato dell’attività svolta dai Carabinieri della Compagnia di Vasto che ha permesso di segnalare uno studente alla Prefettura di Chieti per detenzione di stupefacenti e di recuperare anche una bustina di marijuana nascosta in un panino e decine di grammi di hashish interrati in giardino.

Il tenente Luca D’Ambrosio, comandante della Compagnia di Vasto in una nota ha detto: “I controlli nelle scuole proseguiranno con regolarità nell’ambito di mirata attività di contrasto alla detenzione e allo spaccio delle sostanze stupefacenti tra i giovani”.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.