23 Luglio 2024
Cronaca Abruzzo

Pescara, condannato per rapina, tentato furto e ricettazione

Un uomo di di 30 anni è stato condannato dal tribunale di Chieti a 3 anni e 4 mesi di reclusione per ricettazione, rapina e tentato furto assieme ad un complice di Chieti di 34 anni.
La coppia utilizzò un'auto rubata per tentare un furto all'interno del supermercato Coal di Francavilla, dove entrarono dopo aver forzato la serranda ma trovando all'interno un dipendente che era rimasto nell'attività e che li mise in fuga.
Sono accusati anche di rapina per aver portato via una macchinetta cambia monete in un'attività commerciale minacciando con una pistola un uomo che voleva fermarli.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie