15 Luglio 2024
Cronaca Abruzzo

Pescara, maltratta e prende a pugni la compagna

Un 48enne di origini campane residente a , si è visto notificare il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dall'ex compagna a causa di ripetuti maltrattamenti nei confronti della donna.
La misura cautelare, emessa dal Gip di Pescara su richiesta della Procura della Repubblica, è stata eseguita dai carabinieri di Pescara.
Dopo l'ennesimo litigio, l'ha addirittura presa a pugni in faccia, costringendola a ricorrere alle cure mediche del Pronto Soccorso di Pescara.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie