Teramo, 2^ edizione “Maratona giovani” 2019

Il 26 aprile parte la nuova edizione di “Maratona giovani”, vetrina che la Riccitelli riserva ai giovani ancora in percorso di formazione o appena diplomati ma meritevoli di attenzione e spazio pubblico.

I giovani più talentuosi potranno misurarsi con l’esibizione pubblica, in funzione di quello che il percorso formativo prevede.

Dal 26 aprile al 3 giugno all’interno della Chiesa di Sant’Anna troveranno spazio i musicisti segnalati dai Conservatori di Musica di , di Pescara e del Liceo Musicale “Delfico” oltre ai giovanissimi studenti della Scuola Media a indirizzo Musicale dell’Istituto Comprensivo “D’Alessandro/Risorgimento”.

Così commenta il presidente Cocciolito: “E’ una occasione che la Riccitelli vuole riservare ai giovani talenti, studenti ancora in percorso di formazione ma che possono già misurarsi con il momento forse più importante e significativo, il concerto pubblico.
L’attenzione ai giovani da sempre è tra le priorità della Riccitelli, una attenzione che può misurarsi in forme e con modalità diverse, dal favorire la partecipazione agli eventi di spettacolo all’essere protagonisti dell’evento.
Troppo spesso per i giovani la via dell’esibizione pubblica è quantomeno impervia, se non impossibile.
Maratona giovani è una opportunità, ma anche una emozione autentica nel consentire e condividere, insieme alla giovanissima età, anche l’entusiasmo delle prime esibizioni.
Un ringraziamento sentito alla Curia Vescovile di Teramo e al Vescovo, Monsignor Lorenzo Leuzzi, che per il secondo anno consecutivo ha consentito di collocare questi importanti concerti nella splendida cornice della Chiesa di Sant’Anna.
Grazie anche alla collaborazione e alla disponibilità degli Istituti preposti alla formazione musicale, il Conservatorio di Teramo e quello di Pescara, il Liceo Musicale “Delfico e l’Istituto Comprensivo “D’Alessandro/Risorgimento”, i cui dirigenti hanno condiviso con immediatezza gli intenti e l’organizzazione”.

In apertura, venerdì 26 aprile, alle ore 15,00 Eleonora Montini al violino accompagnata al pianoforte da Corrado Di Pietrangelo nell’Aula Magna della Scuola Media “D’Alessandro e, alle 17.30 nella Chiesa di Sant’Anna, il duo Giuseppe Federico Paci al clarinetto e Daniele Di Teodoro al pianoforte, seguiti da Michela Zechini alla chitarra con il pianista Marco De Cata in chiusura.
Tutti i concerti saranno a ingresso libero.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.