Chieti, sviluppo territorio e digitale

Il Consiglio direttivo di Confartigianato Chieti L’Aquila incontra l’assessore regionale con delega alle Attività produttive, al Turismo e alla Cultura, Mauro Febbo. Al centro del confronto il turismo e le opportunità in materia, la valorizzazione del territorio di Chieti e della sua provincia e il digitale, con particolare attenzione alle micro e piccole imprese.
L’appuntamento si è svolto ieri, a Chieti, nella sede di Academy ForMe, la scuola dei mestieri più grande d’Abruzzo, creata da Confartigianato Chieti.
All’assessore è stata illustrata, tra l’altro, l’attività di Confarte, la nuova categoria di Confartigianato Chieti L’Aquila dedicata a Cultura, Turismo e spettacolo, la cui mission è quella di promuovere la cultura e il turismo, portando avanti progetti per lo sviluppo del territorio.
Con Febbo il Consiglio direttivo dell’associazione si è concentrato sul rilancio del centro storico di Chieti, attraverso un progetto integrato di fruizione e valorizzazione di alcune delle emergenze cittadine più importanti, ad oggi sottoutilizzate; della realizzazione del progetto ‘Percorsi accoglienti’ lanciato da Confartigianato nazionale per creare itinerari di valorizzazione dell’artigianato e dei luoghi, nell’ambito del quale gli artigiani diventano animatori delle bellezze del territorio; della modifica del Testo unico in materia di commercio della legge regionale 23 del 2018; del supporto e dello sviluppo di nuove forme di artigianato sul nostro territorio anche tramite i Digital Innovation Hub promossi dalle associazioni di categoria maggiormente rappresentative sul territorio abruzzese, finalizzati all’informazione e alla diffusione delle nuove tecnologie per la digitalizzazione delle imprese, in coerenza col Piano Nazionale Impresa 4.0.
“Ringraziamo Febbo per la disponibilità e per la sensibilità dimostrata – dice il presidente di Confartigianato Chieti L’Aquila, Francesco Angelozzi – E’ stato sicuramente un incontro proficuo e costruttivo, che aveva al centro il futuro di Chieti e della regione Abruzzo. La necessità di valorizzare le bellezze del nostro territorio rappresenta la priorità sulla quale tutti insieme dobbiamo lavorare. Gli artigiani e, in particolare, Confartigianato Chieti L’Aquila e ConfArte sono pronti a dare il loro contributo con l’entusiasmo che li contraddistingue da sempre”.

Luciano Di Giulio

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.