23 Luglio 2024
Cronaca Abruzzo

L’Aquila, Malizia nuovo Comandante Vigili del Fuoco

Cambio al vertice dei Vigili del Fuoco di L’Aquila. Il nuovo Comandante è l’Ing. Mauro Malizia.
Succede all’Ing. Domenico De Bartolomeo il quale va a dirigere l’ufficio di coordinamento della Direzione centrale per la prevenzione a Roma.
L’Ing. Malizia, che proviene dal Comando Provinciale di Chieti, è sposato con due figlie di 21 e 25 anni.
Laureato in Ingegneria civile – edile presso l’Università di Ancona ed ha conseguito il Master Universitario di secondo livello in “Gestione dell’Aviazione Civile” presso l’Università La Sapienza di Roma.
Dopo aver svolto attività di libera professione nel campo della progettazione strutturale ed esecutiva per edifici in calcestruzzo armato, acciaio, muratura, legno, entra nei Vigili del Fuoco nel settembre del 1994 come funzionario direttivo.
Nominato dirigente con decorrenza gennaio 2011, ha svolto l’incarico di Dirigente dell’Area Soccorso Aereo presso il Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Ministero dell’Interno fino al 2013.
Nel gennaio 2014 ha assunto l’incarico di Dirigente per la gestione della flotta aerea di soccorso nell’ambito della stessa struttura ministeriale.
Dal 2014 al 2017 ha svolto l’incarico di Comandante dei Vigili del Fuoco di Ascoli Piceno e Fermo ove ha gestito le operazioni di soccorso nelle calamità del 24 agosto, del 26 e 30 ottobre 2016 e del 18 gennaio 2017 in qualità di Comandante del Comando Operativo Avanzato di Ascoli Piceno/Fermo e di Arquata del Tronto.
Da settembre 2017 ad oggi ha svolto l’incarico di Comandante dei Vigili del fuoco di Chieti.
Con decorrenza 1° gennaio 2018 è stato promosso dirigente superiore del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco e da maggio 2019 ha assunto l’incarico di Comandante dei Vigili del fuoco di L’Aquila.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie