23 Luglio 2024
Sport Abruzzo

Pescara, basket doppio 0-20 a tavolino

Il Giudice Sportivo della FIP ha decretato l’esclusione immediata dal campionato della Viola Reggio Calabria per il mancato pagamento della sesta rata FIP scaduta il 16 aprile.

L’importo del bonifico di 7500 euro effettuato lunedì 24 aprile attraverso un istituto bancario estero non risulta ancora presente sui conti della FIP (tra giorni banca e festività la valuta maturerà soltanto lunedì 6 maggio?) e dunque l’Ufficio Contabilità, seguendo quanto disposto dal comunicato sui contributi a carico delle società non professionistiche, ha avvertito il Giudice Sportivo per l’omologazione con un doppio 0-20 a tavolino delle sfide contro l’Amatori Pescara.

La Viola, che farà comunque ricorso, perde così ogni diritto sul campo dovendo ripartire dal primo campionato a libera partecipazione.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie