Roseto, rosa d’argento a Davide Moretti

Mercoledì 22 maggio, nel giorno del 159° Compleanno della Città di Roseto, il sindaco Sabatino Di Girolamo e il consigliere delegato allo Sport Marco Angelini consegneranno una rosa d’argento al giocatore di basket Davide Moretti.
La rosa verrà consegnata a titolo di riconoscimento del suo prestigio sportivo grazie al quale il nome della Città di Roseto è stato veicolato nel mondo e in importanti palcoscenici sportivi.
L’omaggio verrà consegnato nel corso di una conferenza stampa a cui prenderanno parte il sindaco Di Girolamo, il consigliere Angelini, il giornalista Luca Maggitti e, naturalmente, Davide Moretti.
L’appuntamento è in Sala Giunta mercoledì 22 maggio alle 10,30.

CHI E’ DAVIDE MORETTI
Davide Moretti è già entrato nella storia del basket NCAA.
Il giocatore classe 1998, figlio d’arte di Paolo, ha passato una parte della sua infanzia a Roseto degli Abruzzi, dove tuttora trascorre le vacanze estive, giocando pure con la Scuola Minibasket Roseto di Saverio Di Blasio.
A marzo il play-guardia ha guidato per la prima volta nella storia dell’ateneo, i Red Raiders di Texas Tech alla vittoria della BIG XII Conference, battendo in trasferta Iowa State per 73-80 e segnando 20 punti.
Ma soprattutto Davide ha guidato Texas Tech prima alla Final Four NCAA (anche questa una prima volta per i Red Raiders), poi addirittura in Finale, dove i “Rossi” si sono dovuti arrendere solo dopo un tempo supplementare, alla vincitrice Virginia.
Davide Moretti, alla sua seconda stagione nel basket universitario statunitense, aveva già contribuito lo scorso campionato, da matricola, a scrivere una pagina storica per Texas Tech arrivando con la sua squadra alla “Elite Eight” nella “March Madness” e cioè a essere una delle migliori 8 squadre degli Stati Uniti d’America.
E se il risultato della stagione scorsa aveva visto Moretti nel ruolo di comprimario partendo dalla panchina, il risultato di quest’ annata lo segnala come protagonista assoluto, stante il ruolo di playmaker titolare in una stagione che ha visto i Red Raiders totalizzare i diversi, e già citati, record per il loro ateneo. Moretti ha giocato 30,5 minuti di media, segnando 11,5 punti con il 45.6% nel tiro da 3 punti.
Oltre agli splendidi risultati sportivi, Davide ha saputo eccellere anche come studente. Ad aprile, la NCAA gli ha infatti conferito il premio di “Elite 90 award”.
E’ una lode fondata dal college basket, che riconosce la vera essenza dell’atleta studente e va a premiare lo sportivo che ha raggiunto l’apice della competizione a livello di campionato nazionale nel suo sport, ottenendo allo stesso tempo il più alto standard accademico tra i suoi coetanei.
Dunque storico trionfo di squadra ed eccezionali statistiche personali, sia come cestista sia come studente, per il ragazzo che sogna una chance in NBA continuando un percorso di altissimo livello iniziato in Italia, praticamente da bambino, partendo dal Lido delle rose.
E’ per questo che, simbolicamente, l’amministrazione comunale di Roseto ha scelto il giorno del compleanno di Roseto per omaggiare il percorso di un giovane come Davide Moretti che sintetizza compiutamente impegno, talento, e amore per quella Città delle Rose che oggi vuole ricambiare con tutto il suo affetto un suo “figlio adottivo” lontano.

Luciano Di Giulio

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.