Tortoreto, bicicletta gigante per il Giro d’Italia

Una bicicletta gigante, addobbata di rosa, come coreografia per la partenza dell’ottava tappa del Giro d’Italia. Già da oggi, sul lungomare Sirena, a Tortoreto, si respira l’aria del Giro. Con l’allestimento, da parte degli organizzatori, dell’Open Village Giro D’Italia nella parte centrale della rivera.
E poi la collaborazione di tanti titolari di esercizi pubblici che hanno addobbato le proprie attività, in maniera originale, con elementi colorati di rosa. Stessa cosa per le due fontane del lungomare, dove l’acqua da qualche giorno ha una colorazione che richiama decisamente il colore del Giro d’Italia. Ossia il rosa.
Stessa cosa per la riviera, dove per la giornata di domani è prevista una coreografia tutta particolare per celebrare la partenza dell’ottava tappa del Giro, che porterà ciclisti da Tortoreto Lido a Pesaro.
Tra gli elementi coreografici anche una bicicletta gigante che in mattinata sarà collocata in prossimità della zona di partenza.
La tappa prenderà il via alle ore 11.15. La Carovana si dirigerà verso sud, percorrendo tutto il lungomare, per poi imboccare la Statale 16 in direzione nord. Dove sarà dato il via ufficiale. Nel frattempo, già da questa sera sono scattate alcune limitazioni per quanto concerne la sosta e il transito delle auto, che nella giornata di domani si estenderanno a buona parte del lungomare e della Statale.

Luciano Di Giulio

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.