Roseto, lunedì 17 giugno tasse, Irpef, Imu-Tasi e Iva

Per i contribuenti rosetani, come tutti quelli italiani, arriva il lunedì nero delle tasse.
Il 17 giugno è il primo tax day dell’anno: in un solo giorno che imprese e famiglie italiane saranno chiamate a versare all’Erario 32,6 miliardi di euro.
Una vera e propria stangata.

Secondo la stima gli imprenditori italiani dovranno pagare al fisco le ritenute Irpef dei dipendenti e dei collaboratori (12 miliardi di euro) mentre famiglie e imprese saranno chiamate a versare l’Imu-Tasi in capo alle seconde/terze case e agli immobili strumentali (9,9 miliardi di euro).

Industriali, commercianti, artigiani e lavoratori autonomi, inoltre, dovranno versare l’Iva allo Stato (9,8 miliardi) e infine si dovranno corrispondere le ritenute Irpef trattenute sui compensi dei lavoratori autonomi (935 milioni di euro).

Luciano Di Giulio

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.