Teramo, Asl attiva Guardia Medica Turistica

ASL Teramo

A partire dal 1 luglio e fino al 31 agosto, tutti i giorni feriali ( per il Comune di Pineto sono compresi anche i festivi) – i turisti che hanno bisogno di visite mediche e ricette potranno recarsi negli ambulatori di “Guardia Medica Turistica” che la ASL di Teramo ha attivato a Villa Rosa, Tortoreto, Giulianova, Roseto degli Abruzzi, Pineto e Silvi.
“Abbiamo coperto tutta la costa della provincia di Teramo – dichiara il Dr. Giandomenico Pinto, Direttore della U.O.C. Area Distrettuale Adriatico – con un servizio che ogni anno è sempre più apprezzato dai numerosi turisti che affollano le nostre spiagge.
Pur richiedendo un particolare sforzo organizzativo per la ASL teramana, attivare questo servizio così utile e gradito agli utenti mi rende particolarmente orgoglioso, anche perché contribuisce a migliorare l’attrattività turistica del nostro splendido territorio”.
Tariffarioi:
• Ricetta semplice € 5,00
• Visita ambulatoriale € 15,00
• Visita domiciliare € 25,00

N.B.
Tutti i pazienti sono tenuti al pagamento delle tariffe, compresi quelli con esenzione dal ticket, a qualsiasi titolo (reddito, patologia, invalidità civile, ecc.)

Luciano Di Giulio

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.