19 Giugno 2024
Cronaca Abruzzo

Teramo, alll’I.I.S. “Alessandrini – Marino” colazioni ordinate on line.

alessandrini-teramo

Le potenzialità offerte dal web si esplicano sempre più anche tramite la gestione di servizi online per le organizzazioni private e per le pubbliche istituzioni, con risultati molto convenienti in termini di riduzione dei costi, accelerazione dei tempi, precisione ed efficacia.
Il mondo della scuola da tempo è stato interessato da questa rivoluzione, con l'adozione dei registri elettronici e con un progressivo processo di dematerializzazione che investe la gestione di una grande mole di servizi e di dati da parte degli uffici di segreteria. Tuttavia nella vita quotidiana delle comunità scolastiche sussistono ancora molti spazi nei quali la gestione di servizi per via telematica può tradursi in un significativo risparmio di tempo ed incremento di efficienza, a vantaggio dell'attenzione e della serenità degli studenti durante lo svolgimento delle attività didattiche. Uno di questi aspetti quotidiani della vita delle classi è stato completamente rivoluzionato tramite una gestione telematica in tempo reale presso l'Istituto di Istruzione Superiore “Alessandrini-Marino” di , diretto dalla prof.ssa Stefania Nardini. Dopo un periodo di positiva sperimentazione, che ha avuto luogo durante lo scorso anno scolastico, ora, infatti, è possibile per tutte le classi dell'Istituto scolastico teramano l'ordinazione telematica delle colazioni da consumare durante la pausa didattica. Grazie all'impegno ed all'inventiva dagli studenti delle classi della specializzazione in Informaticae Telecomunicazioni, VB dello scorso anno scolastico e VA attuale, coordinati dai docenti di Informatica Settimio Acciaio e Paola Bitti, ora anche i tempi necessari per la raccolta degli ordinativi destinati al bar interno dell'Istituto da parte degli alunni sono stati significativamente abbattuti, evitando la compilazione e la consegna di moduli cartacei. Con l'elaborazione di questa procedura innovativa gli studenti si sono cimentati in un progetto concreto a carattere applicativo, con il quale le competenze acquisite presso l'Istituto sono state tradotte in uno strumento finalizzato a semplificare e velocizzare uno degli aspetti della loro vita scolastica. Questa procedura, che si avvarrà di un server gratuito dedicato, rappresenta un altro importante passo in avanti nell'ambito del completamento della gestione informatizzata delle comunicazioni interne ed esterne dell'Istituto, che negli ultimi anni si è costantemente distinto per l'attenzione alle esigenze di un'utenza costituita da nativi digitali, conseguendo anche, per la prima volta in Abruzzo, il riconoscimento di Scuola 2.0.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie