Teramo, sindaco incontra nuovo presidente Fondazione Tercas

teramo municipio

Il Sindaco di Teramo Gianguido D’Alberto, nella sede municipale di Via Carducci, ha incontrato il nuovo Presidente della Fondazione Tercas, Gianfranco Mancini. Si è trattato del primo colloquio tra il Sindaco e il nuovo Presidente, caratterizzato dalla confermata volontà di continuare a condividere il percorso istituzionale, che proseguirà a svilupparsi nel segno del dialogo e della collaborazione.
Ribadita la determinazione a proseguire nel ventennale percorso virtuoso che ha caratterizzato i rapporti tra i due enti e che potrà essere ulteriormente potenziato e sviluppato; ne è prova la condivisione dei numerosi aspetti posti sul tavolo, progetti già presentati o attualmente al vaglio, concernenti interventi sia in ambito culturale che sociale.
Sono stati inoltre affrontati i grandi temi, in particolare quelli del Teatro Romano e del Mosaico del Leone, in piena fase di attuazione. Anche qui, completa sintonia e continuità con quanto già portato avanti finora, e prospettive rinsaldate sulla indispensabile collaborazione per raggiungere gli obiettivi già individuati.
Quindi, focus sul rapporto con la Soprintendenza, fondato sull’obiettivo di favorire la costante valorizzazione del patrimonio storico e artistico della città, nell’ottica di deciso e definitivo impulso; in tale ambito è compreso lo stesso patrimonio artistico della Fondazione, ricchezza culturale e storica di straordinario pregio che va inserita nel quadro delle peculiarità cittadine.
Infine, confermata la cooperazione in merito al dialogo e alla responsabilità, ciascuno secondo le proprie competenze, per il rilancio della centralità di Teramo quale capoluogo di provincia; auspicio questo, per un lavoro che potrà consentire di incrementare in maniera sempre più intensa i rapporti.

Luciano Di Giulio

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.