18 Luglio 2024
Sport Abruzzo

Roseto, basket a rischio la vendita del titolo

roseto sharks

Dopo l'annuncio dei soci di riferimento Ettore Cianchetti e Daniele Cimorosi del loro disimpegno a fine stagione si avvicina il rischio del futuro del Roseto basket, società sportiva che milita nel campionato di pallacanestro in serie A2.
A fine campionato 2019/2020 scadrà anche l'accordo biennale con la Stella Azzurra Roma, che attualmente al suo secondo anno sta garantendo la gestione del titolo di A2 fornendo l'assetto tecnico al gruppo degli Sharks.
Si vocifera che difficilmente un altro accordo biennale o annuale possa venire rinnovato dalla Stella Azzurra con il Roseto basket.
Pare infatti che il sodalizio romano sia interessato a subentrare all”Eurobasket Roma, una società più vicina alla base operativa della Academy capitolina.
Se queste voci venissero confermate, da subito, toccherà al presidente Antonio Norante e all'amministrazione comunale di che è stata già informata del disimpegno del professor Cianchetti e dell'imprenditore Cimorosi, trovare nuovi soci e nuove risorse economiche per continuare a giocare in serie A2.
Altra soluzione potrebbe essere quella di valutare se cedere il titolo sportivo ad altra società interessata a subentrare, e nel caso, dopo la vendita, di ripartire nel campionato 2020/2021 da un serie di Lega più bassa dell'attuale.
La storia infinita della pallacanestro a Roseto si ripete con cicli e ricicli e chissà se la voce di “a volte ritornano” e il fantasma di patron Michele possa ancora volteggiare attorno al Palamaggetti.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie