Israele, coronavirus, “non recarsi in Italia”

coronavirus
coronavirus

Il ministro della sanità israeliano Yaacov Litzman “ha consigliato” agli israeliani di “non recarsi in Italia”.
“Stiamo controllando per stabilire se l’Australia e l’Italia diventeranno paesi i cui arrivi in devono essere isolati al loro ingresso nel nostro territorio”.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.