Roseto, malore per la moglie del bancario con coronavirus

roseto panorama
roseto panorama

Improvviso malore per la moglie 47enne del bancario di Brugherio trovato positivo al virus in Abruzzo.
La donna si è sentita male nella casa al mare di , dove la coppia con due bambini, di 4 e 8 anni, era venuta in vacanza venerdì scorso.
Il marito 50enne da martedì scorso è ricoverato nel reparto di malattie infettive dopo aver manifestato i sintomi dell’influenza e un’insufficienza respiratoria, la donna con i due bambini di 4 e 8 anni – i tre senza sintomi – erano rimasti a casa in isolamento fiduciario.
La donna si è sentita male ed è stata subito portata  all’ospedale Mazzini di Teramo dove le è stato fatto il tampone. 
I bambini non presentano al momento sintomi, ma sono stati anche loro portati in ospedale e sottoposti a test per il Covid-19.
“Sappiamo che la donna non si è sentita bene questa mattina, siamo preoccupati e stiamo monitorando la situazione” dice il sindaco di Roseto degli Abruzzi, Sabatino Di Girolamo.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.