Napoli, si chiede il reddito di quarantena

napoli scampia

“Un reddito di quarantena universale subito e un lavoro utile e dignitoso appena l’epidemia sarà superata”.
Lo chiede il “Comitato Vele” che raccoglie precari e disoccupati del quartiere Scampia, alla periferia di Napoli.
Su una delle Vele, gli edifici simbolo del degrado di questo territorio, campeggia uno striscione: “La miseria uccide più dell’epidemia”.
In un documento il comitato avverte: “No elemosine ma futuro, reddito di quarantena e lavoro utile e dignitoso per tutti, ce li prenderemo con la lotta”.

Luciano Di Giulio

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: