25 Febbraio 2024

TG Roseto

Notizie locali Abruzzo e nazionali – Informazione in tempo reale

Roseto si ripopola. Rientro e arrivi dalle zone del nord

Mare Roseto Coronavirus

In questi giorni anche a ci sono stati rientri, e in alcuni casi anche degli arrivi, dalle zone settentrionali d'Italia. Come comunicato dal Sindaco di Roseto degli Abruzzi, Sabatino Di Girolamo, è stato attivato il COC e in più sempre il primo cittadino, tramite la sua pagina Facebook, ha tenuto a precisare quanto segue:

“Cari concittadini nell'allegare l'ordinanza n.2 emessa oggi dal Presidente della Regione Abruzzo Vi scrivo per sottolineare che la stessa impone…” a tutti gli individui che hanno fatto ingresso in Abruzzo provenienti dalla Lombardia e dalle altre Provincie del Nord Italia:

a) Se residenti, di comunicare l'arrivo al proprio medico di famiglia e/o pediatra, per consentire loro di comunicare la circostanza alla ASL;

b) Se non residenti, di comunicare l'arrivo alla ASL direttamente, chiamando il numero 800.090.147

L'ordinanza impone altresì di rimanere in isolamento al proprio domicilio per 14 giorni; il divieto di spostamenti e viaggi; l'obbligo di avvertire il medico di famiglia o il numero verde ASL in caso di comparsa di sintomi… sottolineo che l'inosservanza di tali obblighi costituisce illecito, per violazione dell'Art. 650 del codice penale.

Sottolineo poi che il DPCM di oggi, che pure allego, sottopone lo svolgimento l'attività di Bar e Ristorazione e di tutti gli esercizi commerciali a rigoroso rispetto della distanza di sicurezza di almeno un metro tra la clientela, anche attraverso accessi contingentati, al fine di evitare in modo assoluto pericolosi assembramenti.

Con sospensione dell'attività in caso di rilevata violazione da parte delle Forze dell'ordine, che effettueranno numerosi e rigorosi controlli. Ai sensi del suddetto DPCM, sono sospese le attività di Pub, scuole di ballo, sale giochi, sale scommesse/bingo, discoteche e locali assimilati, con sanzione della sospensione dell'attività in caso di accertata violazione. La normativa è oggetto ancora di interpretazione, ragion per cui non escludo ulteriori comunicazioni in merito all'esito di riunioni di coordinamento a livello provinciale o di circolari esplicative prefettizie.

L'amministrazione comunale continuerà a monitorare la vicenda ora per ora, e a lavorare costantemente per la tutela della salute della cittadinanza.”

Segnaliamo, inoltre, che nella giornata di oggi ha circolato un auto con la pubblicità sonora che avvisava tutti coloro che sono tornati dalle zone del nord ad attenersi alle disposizioni regionali e nazionali in tema di contenimento del contagio per il Coronavirus.

ordinanza-Abruzzo-3-Coronavirus
Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie