25 Giugno 2024
Italia e Mondo

New York, due gatti infettati da coronavirus

gatto

Due gatti a sono i primi animali domestici contagiati negli Stati Uniti dal Coronavirus.
Lo riferiscono le autorità sanitarie federali.
Un gatto vive in una casa dove nessuno è infetto e il padrone dell'altro gatto era positivo.
I due felini respirano con difficoltà, ma non sono gravi.
Si aggiungono ai 7 tra tigri e leoni positivi allo zoo del Bronx, a New York, e ai rari casi nel mondo.
Il virus, dunque, si trasmette da uomo ad animale, ma non vi è indicazione che si possa trasmettere da animale a uomo, dicono le autorità.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie