17 Giugno 2024
Politica Abruzzo

Colonnella, Corneli: “ATR individuare soluzioni per 150 operai”

corneli 5

“I lavoratori della ATR di da cinque mesi non percepiscono né gli stipendi né la cassa integrazione, e trovo inconcepibile che la loro vertenza non abbia ancora trovato una soluzione neppure a fronte di uno sciopero ad oltranza che va avanti dal 17 febbraio.

Così si rischia di mandare letteralmente sul lastrico centinaia di famiglie, che da troppo tempo attendono risposte dalla proprietà e dalle istituzioni. I sindacati e le parti sociali hanno fatto e stanno continuando a fare il possibile, ma senza ottenere per ora nulla di concreto, anche a causa della mancanza di un intervento incisivo della Regione Abruzzo e della Provincia di Teramo. Mi auguro davvero che l'ennesima riunione in videoconferenza fissata per domani dalla Prefettura di Teramo sia l'occasione giusta, e che finalmente arrivino buone notizie per i lavoratori. Credo inoltre che sia opportuno sin da ora pensare al futuro dell'azienda, non essendo sufficiente accontentarsi di misure-tampone. Infatti ormai è chiaro che la proprietà non ha mai rilanciato – come promesso – la produzione, né tantomeno è stata in grado di risollevare l'azienda da quell'esposizione debitoria che solo poco tempo fa l'ha portata sull'orlo del fallimento e della definitiva chiusura. Per questo ritengo che finché si è in tempo andrebbe convocato un tavolo per individuare risposte alla crisi strutturale dell'ATR, tra cui – probabilmente – anche quella di aprire ad eventuali nuovi investitori in grado di assicurare un futuro ai lavoratori, mediante un progetto di rilancio dell'attività con il contestuale apporto di capitali. Io nel frattempo ho deciso di interessare anche il Ministro del Lavoro e mi attiverò in ogni sede per rappresentare la vicinanza dello Stato a questi lavoratori, rendendomi disponibile a collaborare per l'individuazione di soluzioni concrete che lascino prospettive anche per il futuro di 150 persone che hanno contribuito con le proprie mani a sostenere la produttività del comparto industriale abruzzese”.

Riceviamo e pubblichiamo da
On.le Valentina Corneli

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie