Roseto, grazie all’Associazione Carabinieri

anc carabinieri 1

E i volontari non li vogliamo nominare?
E i volontari non li vogliamo ricordare?
Questi volontari anonimi della città.
Questi invisibili aiuti concreti che si materializzano ogni qualvolta accade una disgrazia.
Uomini e donne che gratuitamente prestano le loro braccia e il loro aiuto a manifestazioni, congressi, convegni, feste, sagre, concerti, momenti di sport, gare di vario genere.
Loro sono sempre presenti, sotto il sole, sotto la pioggia, sia in inverno che d’estate.
Sono loro, sono i volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Roseto degli Abruzzi.
Dopo vari anni sul territorio, dopo tantissime collaborazioni, dopo aver raccolto encomi e soddisfazioni continuano ogni giorno ad aiutare.
Dopo la segnalazione dei tantissimi momenti di aiuto offerto in questo periodo di pandemia coronavirus ve li mostriamo in una foto scattata davanti la chiesa del Sacro Cuore a Roseto degli Abruzzi.


E’ un modo semplice e concreto per dire grazie a tutti i volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Roseto degli Abruzzi.

Luciano Di Giulio

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: