22 Aprile 2024

TG Roseto

Notizie locali Abruzzo e nazionali – Informazione in tempo reale

Prima muore, poi si risveglia e infine stringe la mano al medico

Morte apparente 1

Potrebbe sembrare uno dei tanti racconti librari o filmici ma è realtà secondo quanto si legge dalla notizia riportata dal Giornale di Sicilia. Il fatto si sarebbe verificato a e riguarderebbe un uomo di 70 anni.

Secondo la ricostruzione fatta dalla testata giornalistica, in un'abitazione facente parte le case popolari di Pace (un borgo marinaro nella Città di Messina), dei residenti avrebbero visto fuoriuscire dell'acqua da un appartamento in cui vive l'anziano signore; quest'ultimo non avrebbe risposto a coloro che avevano notato la fuga di acqua e per questo motivo sarebbero stati allertati i vigili del fuoco, che avrebbero fatto irruzione dalla finestra del balcone.

I vigili avrebbero allertato anche gli operatori sanitari del 118, in quanto l'anziano sarebbe stato trovato in stato comatoso; una volta giunti gli operatori del 118 avrebbero dichiarato deceduto l'anziano ed in seguito avvertito il medico legale. Mentre quest'ultimo si accingeva ad ispezionare il cadavere, espletando le pratiche di rito, l'uomo si sarebbe risvegliato e avrebbe stretto la mano al dottore.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie