22 Giugno 2024
Italia e Mondo

Scoperta polmonite più letale del Coronavirus Covid 19. Raddoppiati i casi a Giugno

woman lying on bed while blowing her nose
Foto di Andrea Piacquadio su Pexels.com

La notizia di una polmonite che si sta rivelando più letale di quella causata dal , è stata diffusa dall'Ambasciata Cinese in . Il numero dei casi della pericolosa polmonite sarebbero aumentati dalla metà del mese di giugno 2020. Da quello che ha riportato la Cnn: “Il dipartimento della Sanità del Kazakistan ed altre agenzie stanno eseguendo ricerche comparative e non hanno definito la natura del virus della polmonite“.

Nelle regioni di Atyrau, Aktobe e Shymkent, si sono registrati i più importanti focolai dell'infezione con quasi 500 nuovi contagi e oltre 30 pazienti che si troverebbero in condizioni critiche. Da quello che riportano le fonti di informazioni, basandosi sul comunicato dell'ambasciata cinese in Kazakistan, “la malattia è molto più mortale del Covid-19”. Non è mancata la replica del Ministero della Salute kazako che ha riferito che: “questa informazione non corrisponde alla realtà” in quanto si tratterebbe di pazienti con sintomi simili al Coronavirus Covid 19 ma risultati negativi al tampone.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie