22 Aprile 2024

TG Roseto

Notizie locali Abruzzo e nazionali – Informazione in tempo reale

Teramo, Unite alla 4 posizione nella classifica Censis delle Università italiane

universita

Disponibile la “Classifica Censis delle Università italiane”, (edizione 2020/2021), giunta oramai alla sua ventesima edizione: uno strumento che è stato creato per
fornire orientamenti alle scelte di tutti gli studenti pronti a intraprendere la carriera universitaria.
Si tratta di un'articolata analisi del sistema universitario italiano (atenei statali e non statali, divisi in categorie omogenee per dimensioni) basata sulla valutazione delle strutture disponibili, dei servizi erogati, del livello di internazionalizzazione, della capacità di comunicazione 2.0 e della occupabilità.
Complessivamente, sono 64 le classifiche stilate.

Nella classifica dei piccoli atenei statali (fino a 10.000 iscritti) difende la sua prima posizione l'Università di Camerino, con un punteggio complessivo pari a 93,5.
Scala la classifica di quattro posizioni l'Università Mediterranea di Reggio Calabria che, grazie a un incremento di 20 punti dell'indicatore relativo alle strutture, realizza un punteggio complessivo di 83,8 sorpassando così l'Università di Foggia, quest'anno terza in classifica con 83,7 punti.
Sale di una posizione l'Università di , che con 82,3 punti si posiziona quarta.
Stabile in quinta posizione l'Università dell'Insubria (81,0 punti), incalzata dall'Università di Cassino e del Lazio Meridionale (80,8 punti), che rispetto allo scorso anno perde tre posizioni, scendendo dal terzo al sesto posto.
La penultima e l'ultima posizione sono occupate, rispettivamente, dall'Università del Sannio e dall'Università del Molise.

fonte Fondazione Censis

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie