Teramo, a 50 famiglie voucher aiuto Covid-19

asilo

A Teramo l’assessore alla pubblica istruzione Andrea Core ha varato un provvedimento che interesserà ben 50 famiglie sulle 170 che mandano i bimbi al nido, riguarda lo stanziamento di voucher per i nidi per le famiglie con redditi bassi.

Spiega Core: “Tutte le famiglie che hanno un reddito Isee inferiore ai dieci mila euro riceveranno in questi giorni una lettera da parte del Comune di Teramo e un buono di riduzione della retta che sarà pari a 250 euro per le famiglie con reddito sotto gli ottomila euro di 100 euro per le famiglie con reddito sotto i diecimila euro.
Per queste famiglie, in base ai casi, lo sconto avrà un valore che va da uno sconto da uno a quattro mesi di retta.
Si tratta di una misura sociale che abbiamo voluto fortemente per non scaricare sui più piccoli e le loro famiglie il costo ulteriore di questa pandemia”.

Luciano Di Giulio

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.

Commenta la notizia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: