Poco F3

Poco F3 va a sancire l’uscita della terza generazioni di smartphone Poco che promettono prestazioni elevate. Questo prodotto andrà a catturare l’attenzione del mercato perché si colloca in una fascia di prezzo che non tanto gli si addice, visto le specifiche che vanno a strizzare l’occhio ai top di gamma tranne per qualche rinuncia.

Lo smartphone verrà venduto in 3 colorazioni: Night Black (nero), Deep Ocean Blue (azzurro) e Arctic White (bianco).

Potente Sottile Poco F3
Lo smartphone misura in altezza 163,7 mm e in larghezza 76,4 mm con uno spessore di 7,8 mm ed un peso di 196 grammi. Immagine dal sito ufficiale di POCO

Il design non è originale nella parte frontale, con un forellino per la fotocamera frontale immerso nel display e collocato nella parte centrale mentre è decisamente personale nel retro, dove si può apprezzare un diverso stile delle fotocamere, che sono sempre disposte all’interno di un modulo a rilievo nella parte in alto a sinistra. La cornice laterale dello smartphone è in alluminio mentre il retro è in vetro.

Caratteristiche:

  • Processore Qualcomm Snapdragon 870 (Qualcomm Kryo 585, processo di produzione 7 nm, CPU octa-core, fino a 3,2 GHz – GPU Qualcomm Adreno 650);
  • RAM da 6 a 8GB di tipo LPDDR5;
  • Memorie interne da 128 a 256GB di tipo UFS 3.1;
  • Schermo:
    • DotDisplay AMOLED 6,67″;
    • FHD+ 2400 x 1080;
    • Rapporto di forma: 20:9;
    • Rapporto di contrasto: 5.000.000:1;
    • Luminosità: 900 nit (tip. HBM), 1300 nit (massima);
    • HDR10+;
    • Frequenza di aggiornamento: 120 Hz;
    • Frequenza di campionamento touch: 360 Hz;
    • Display solare 3.0;
    • Sensore di luce ambientale 360°;
    • Corning® Gorilla® Glass 5;
    • Supporta MEMC;
    • Display SGS Eye Care;
    • SGS Seamless Pro 120 Hz;
    • Supporta lo schermo HDR durante la riproduzione di contenuti video HDR10
  • Batteria da 4520 mAh con ricarica rapida a 33W;
  • Dimensioni:
    • Altezza: 163,7 mm;
    • Larghezza: 76,4 mm;
    • Spessore: 7,8 mm;
    • Peso: 196 g;
  • Fotocamere:
    • Posteriori:
      • Fotocamera principale da 48 MP
        • f/1.79
        • Pixel grandi da 1,6 μm (4 in 1)
      • Fotocamera ultra grandangolare da 8 MP
        • FOV 119°
        • f/2.2
      • Fotocamera telemacro da 5 MP
        • f/2.4
        • AF (3 cm-7 cm)
      • Funzioni di fotografia della fotocamera posteriore: Night mode 2.0
      • Funzioni video della fotocamera posteriore: One-Click AI Cinema: Magic Zoom, Slow Shutter, Time Freeze, Night Time-lapse, Parallel World, Freeze Frame Video
      • Registrazione video posteriore
        • 4K 3840 x 2160 | 30 fps
        • 1080p 1920 x 1080 | 60 fps, 30 fps
        • 720p 1280 x 720 | 30 fps
        • Video in slow-motion: 120/240/960 fps, 720p/1080p
    • Anteriore:
      • Fotocamera anteriore da 20 MP
        • f/2.45
      • Funzioni di fotografia della fotocamera anteriore: Modalità Selfie Night
      • Funzioni video della fotocamera anteriore: Movie frame.
  • Connettività:
    • Wi-Fi 6;
    • Bluetooth v 5.1;
    • USB Tipo C;
    • Localizzazione (GPS: L1 + L5 | Galileo: E1 + E5a | GLONASS: G1 | Beidou: B1I + B2a | Navic);
    • Dual SIM LTE/4G (uno dei due vani è ibrido ovvero diventa mono sim se si sceglie di mettere una scheda micro SD per espandere la memoria):
      • Reti supportate:
        • 5G: n1, n3, n5, n7, n8, n20, n28, n38, n41, n77, n78
        • 4G:
          • FDD-LTE: 1, 2, 3, 4, 5, 7, 8, 12, 17, 20, 28, 66
          • TDD-LTE: 38, 40, 41
        • 3G: WCDMA: 1, 2, 4, 5, 8;
        • 2G: GSM: 850 900 1800 1900MHz;
  • Sensori: Sensore di impronte digitali laterale, Sblocco facciale AI;

Software:

  • Lo smartphone ha a bordo il sistema Android con la personalizzazione Xiaomi chiamata MIUI giunta alla versione 12 (MIUI 12 for POCO). Quest’ultima richiede delle configurazioni aggiuntive (settaggio dei risparmi energetici delle app per non perdere le notifiche) dopo la prima accensione ed è fortemente ricca di funzioni. Alcune caratteristiche della personalizzazione sono riconducibili all’esperienza d’uso degli smartphone Apple con sistema iOS.

Punti di forza:

Qualcomm Snapdragon 870 Poco F3
Immagine dal sito ufficiale di POCO
  • Il nuovo processore Qualcomm Snapdragon 870 che sulla carta sarà in grado di offrire prestazioni maggiori di quelle di tutti gli altri che vanno ad equipaggiare altri smartphone della stessa fascia di indirizzo o prezzo. Dovrebbe avere una potenza che sta tra l’865 e il recente top 888;
Display Amoled Poco F3
Immagine dal sito ufficiale di POCO
  • Schermo AMOLED da 6,67″ con una luminosità massima di 1300 nit che supporta i 120 Hz di refresh rate in aggiunta ai 360 Hz di frequenza di campionamento tocco;
  • 128 GB di memoria interna veloce basata sulla tecnologia UFS 3.1 (espandibile con scheda Micro SD fino a 1TB) e 6 GB di RAM super veloci (LPDDR5) come base di partenza;
  • Supporto alla tecnologia Wi-Fi di sesta generazione;
  • Chip NFC per effettuare pagamenti utilizzando una carta di pagamento abilitata (supporta Google Pay) e per scambiare informazioni con altri dispositivi;
  • Due altoparlanti che offrono un suono stereo compatibile con tecnologia Dolby Atmos;

Ambiti da migliorare:

  • La fotocamera principale e quella ultragrandangolare sono un pò datate;
  • Lato connettività su rete mobile manca la banda 32 (1500 MHz SDL) utilizzata in diverse zone da TIM e Vodafone per aumentare capacità e prestazioni;
  • Non ha nessuna certificazione per la protezione da acqua e polvere;
  • Non ha l’ultima versione del vetro Corning Gorilla Glass;
  • Il software a volte può presentare delle piccole imperfezioni dovute anche alle tantissime funzioni presenti (che poi vengono prontamente risolte con i vari aggiornamenti forniti dall’azienda). Un accenno a quelle problematiche si può trovare nel forum ufficiale di Xiaomi dove si può anche interagire. Inoltre dopo aver installato delle app bisogna settare al meglio i risparmi energetici per evitare che non si ricevino le notifiche.

Contenuto della confezione:

  • POCO F3 | Adattatore di alimentazione | Cavo USB Type-C | Adattatore per cuffie da Type-C a 3,5 mm | Custodia protettiva | Strumento di espulsione SIM | Guida dell’utente | Scheda di garanzia.

Prezzi:

  • POCO F3 128GB e 6GB di RAM: prezzo consigliato di 369,90 euro;
    • in offerta lancio fino al 3 aprile 2021 a 299,90;
  • POCO F3 256GB e 8GB di RAM: prezzo consigliato di 399,90 euro;
    • in offerta lancio fino al 3 aprile 2021 a 369,90 euro;

Considerazioni:

  • Questo smartphone si va a collocare nella fascia media ma ha delle caratteristiche, basandoci sulla scheda tecnica, che non ha nulla di invidiare a tanti prodotti che popolano la fascia più alta. Sul SOC che equipaggia lo smartphone, sul display, sulle memorie e RAM di ultima generazione penso che, sulla carta, non si possa obiettare nulla. La fotocamera principale e quella grandangolare sono un po’ datate soprattutto per quanto riguarda quest’ultima, che quando c’è stata la possibilità di provarla (su altri prodotti della famiglia Xiaomi e non solo), non ha entusiasmato; negli scatti notturni mostrava scarsa nitidezza e del rumore pronunciato sulle mezze luci. Molto interessante invece la telemacro da 5 MP che può dare delle soddisfazioni. Sul fatto che lo smartphone non abbia nessuna certificazione per quanto riguarda acqua e polvere e che utilizzi ancora il Corning Gorilla Glass 5 ci può stare, visto il prezzo di vendita ma in futuro si potrebbe osare di più *.

* L’articolo e le considerazioni redatte con l’aiuto di Gianni Clemente si basano sulla scheda tecnica ufficiale del prodotto.

Massimo Di Giacinto

Massimo Di Giacinto

Articolista da più di vent’anni. Ha collaborato con diverse testate cartacee e on-line. Ha fondato uno dei primi siti di informazione sul web e una delle prime Web TV in Italia. È appassionato di fotografia, giornalismo, informatica, tecnologia e di tutte le nuove forme di comunicazione.