20 Maggio 2024

TG Roseto

Notizie locali Abruzzo e nazionali – Informazione in tempo reale

Pineto, nominato nuovo cda alla farmacia comunale

farmacia comunale

Daniela Anna Astolfi, è la nuova presidente del Cda della Farmacia Comunale di Dante Mongia e Cinzia Centorame sono i nuovi componenti del Consiglio di Amministrazione. Il Sindaco Robert Verrocchio ha firmato il provvedimento di nomina per l'importante realtà che ha sede in via Bellini a Borgo Santa Maria. Le figure sono state scelte in base a dei requisiti professionali che spaziano dalla comprovata esperienza tecnica giuridico-amministrativa all'iscrizione a albi professionali e attività di direzione svolte in strutture pubbliche e private. Astolfi, che vanta capacità gestionali dimostrate in diversi ambiti, è stata amministratrice comunale e ha lavorato in ambito finanziario e in Regione, nell'assessorato alla Sanità, e rappresenta la continuità con il Cda uscente, gli altri due componenti erano già al secondo mandato, limite massimo per questa carica. Mongia, è un biologo pinetese e proviene dal settore sanitario e Centorame è laureata in Scienze Politiche con indirizzo economico e lavora nell'ambito del rilascio garanzie per il credito alle imprese. Un Cda quindi con due donne che resterà in carica per 5 anni. Un ringraziamento va al Cda uscente, presieduto da Bruno Finocchio e composto da Fabio Pavone e Daniela Anna Astolfi per l'ottimo lavoro svolto. La Farmacia ha espresso numeri in crescita con risultati che sono sotto gli occhi di tutti, supportati dalla professionalità di tutto lo staff.
“Desidero ringraziare il Cda uscente – dichiara il Sindaco Verrocchio – per l'ottimo lavoro svolto. Come emerso anche dall'ultimo bilancio di esercizio, la farmacia comunale di Pineto esprime numeri positivi in termini di servizi e di risultati raggiunti in questi 5 anni nei quali sono state eliminate esposizioni finanziarie, è stato rilevato un immobile e si è lavorato per gettare le basi per realizzare una nuova struttura per garantire ulteriori servizi in futuro. Una realtà che anche durante la pandemia ha svolto brillantemente il suo ruolo sul territorio attivando nuovi servizi e supportando la comunità durante tutta l'emergenza, collaborando con la ASL anche per i vaccini e altre attività. Un plauso va a tutti loro e un in bocca al lupo al nuovo Cda nella certezza che si lavorerà sempre per il bene della collettività grazie alle esperienze e alle professionalità che ne fanno parte”.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie