elezioni

Questo quanto scrive in una nota la segreteria cittadina Lega Salvini Roseto, in merito ad un atto incivile ai danni della sede elettorale.
“La sede della Lega Salvini inaugurata lo scorso venerdì, al civico 287 della SS adriatica 16, a Roseto degli Abruzzi è stata attenzionata da materiale di rifiuto eliminato dall’intestino accuratamente apposto davanti la porta d’ingresso. Lungi da noi voler ricondurre l’accaduto a qualche fazione politica lontana dal centro destra, trattasi, quasi certamente, di un atto di ignoranza e inciviltà che nulla a che vedere con la campagna elettorale in corso. Auspichiamo in una campagna elettorale rispettosa, leale, democratica e basata su un nuovo modo di fare politica; inoltre ci aspettiamo la solidarietà da parte di tutte le forze politiche rosetane impegnate nella competizione elettorale”.

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.