Team Go Fast

Ai Prati di Tivo (Teramo) una domenica (19 settembre) dedicata alla cronoscalata (esercizio contro il tempo con la strada in salita) per l’organizzazione attenta e certosina a cura del Team Go Fast, coaudivato per l’occasione dal comitato Acsi Teramo presieduto da Raffaele Di Giovanni.

Uno staff che, sotto la regia del presidente Andrea Di Giuseppe, è l’espressione attiva a favore del territorio che fa del ciclismo il motore di tante belle iniziative come quella di Prati di Tivo, la cui cronoscalata è per la prima volta coordinata dal Team Go Fast sotto l’aspetto tecnico ed organizzativo.

La formula di gara prevede alle 9:30 la partenza ad andatura controllata da Prati di Tivo, trasferimento fino alla strada statale 80 verso Montorio al Vomano, con relativo giro di boa e via agonistico per tutti i partecipanti ad inizio salita.

Ad andatura libera la percorrenza dell’ascesa che misura circa 10 chilometri, fino a raggiungere il traguardo posto pochi metri prima del Piazzale Amorocchi a Prati di Tivo.

La classifica verrà stilata tenendo conto del tempo dei singoli partecipanti, con relativa premiazione per i primi tre di ogni categoria sia di prima che di seconda serie.

Con la quota di iscrizione di 15 euro, il Team Go Fast è a buon punto con i preparativi ma con un occhio sulla sicurezza anti-contagio, per cui verrà applicato il protocollo sanitario con obbligo di consegna dell’autocertificazione Covid (modulo standard FCI o ACSI) e il ritiro del numero di gara che sarà consegnato solo all’atleta.

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.