gaetano braga istituto

Si svolgerà lunedì 27 settembre nel reparto Pediatria dell’ospedale Mazzini di Teramo il primo dei concerti degli studenti del Conservatorio musicale Braga. La serie di quattro esibizioni, uno al mese da settembre a dicembre 2021, si colloca in un percorso di umanizzazione delle cure ai bambini ricoverati nella divisione del Mazzini. Per circa un’ora gli studenti del Conservatorio eseguiranno brani adatti all’ascolto dei più piccoli.

“Ringraziamo il Braga per la disponibilità e la sensibilità mostrata nei confronti delle esigenze del bambino in questa fase particolare”, commenta il direttore dell’unità operativa complessa di Pediatria Antonio Sisto, “questo progetto si colloca nella scia del corso di musicoterapia “Musica e sviluppo” rivolto alle mamme, che si è svolto on line l’anno scorso. Con il progetto dei concerti, già consolidato nel tempo, abbiamo intenzione di ripartire nel percorso di umanizzazione che ha subito un rallentamento a causa della pandemia: abbiamo una serie di eventi che vogliamo calendarizzare l’anno prossimo. Siamo partiti dalla musica perché lo sviluppo della sensibilità musicale ha effetti positivi sulla crescita e lo sviluppo del bambino. Oltre che un aspetto ludico c’è dunque anche un aspetto educativo. Ringrazio il professor Riccardo Nori del Braga e Franco Di Lollo, dirigente medico vicario del reparto, che hanno curato il progetto”.

Queste le date e gli orari dei concerti:
27/09 ore 18,30
25/10 ore 18,30
29/11 ore 18,30
13/12 ore 18,30

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.