Roseto, Team Go Fast, esordienti e allievi pronti a riprendere le gare

roseto team go fast

Serietà e programmazione sono alla base della nuova missione della società sportiva alla cui guida troviamo il presidente Andrea Di Giuseppe che può andare fiero dei suoi ragazzi in organico ed anche delle ragazze.
La novità della stagione agonistica del 2022 arriva dal settore rosa che annovera l’esordiente Marta D’Incecco e l’allieva Alice Testone mentre il gruppo maschile è ben rappresentato dagli esordienti Nicolò Arena, Giacomo Agostini, Paolo Di Lorenzo, Federico Rotini, Lorenzo Di Santo e dagli allievi Mattia Cacciafiori, Matteo Ciampoli, Filippo Cerasi, Riccardo Rocci e Dario Macchia.

In organico anche due ragazzi pugliesi: l’esordiente Giuseppe Bassi e l’allievo Marco Russo che vanno a comporre un mini roster sotto il nome di Team Go Fast Puglia, la cui guida è affidata a Nicola Bassi in sintonia con il direttore sportivo Alessandro Russo che ha tanta esperienza nel settore giovanile ed anche fondatore di una scuola di ciclismo ad Aradeo nel Salento.

In Abruzzo, il nuovo ciclo di allenamenti è ufficialmente partito sotto l’occhio attento del team manager Antonio Dottore e dei direttori sportivi Aldo Giacchetta e Maurizio D’Alessandro, coaudivato dall’accompagnatore Antonio Barbarossa e con la collaborazione tecnica dell’azzurro del paraciclismo Pierpaolo Addesi.

Lo scorso anno si è partiti in sordina con il settore giovani ma in questo 2022 nulla verrà lasciato al caso affidandosi al lavoro certosino del biomeccanico Domenico Cicchitti, del preparatore atletico Francesco Parmegiani e dell’imprenditore Achille Di Lorenzo con il suo marchio AK Bike Store di Montesilvano per la fornitura delle biciclette Giant.

Andrea Di Giuseppe: “Grazie a tutti gli sponsor e a coloro che ci permettono di affrontare anche questa stagione nel migliore dei modi. Grazie a tutti i ragazzi e alle loro famiglie che hanno scelto il nostro progetto. Spero che il 2022 sia ricco di soddisfazioni ma ne vedremo delle belle con i nostri atleti già carichi e motivati ”.

A poco meno di due mesi dall’esordio agonistico su strada, si profila una stagione positiva in virtù di un’organizzazione capillare in tutti i settori per il Team Go Fast (già ben collaudato con amatori e paraciclismo) ma con particolare riferimento a quello giovanile.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.