Roseto, basket femminile, Tijana Metreva play di ARAN Cucine Panthers

panthers Tijana Metreva

Prosegue il mercato della pallacanestro femminile a , anche in casa delle ARAN Cucine Panthers Roseto che comunicano di aver raggiunto un accordo, per la stagione 2022/2023, con la giocatrice Tijana Metreva.
Classe 2001, nata a Kavadarci (Macedonia del Nord) dove ha iniziato a giocare a livello giovanile, la Metreva è un playmaker di 174 cm. A 16 anni viene notata dalla Mercede Alghero e si trasferisce in Italia per concludere il suo percorso giovanile. Dal 2016 al 2021 ha disputato i campionati under 16, under 18 e under 20, e ha all’attivo vari campionati di serie B: nel 2018-2019 è stata la seconda miglior realizzatrice con una media di 22.8 punti a partita. Lo scorso anno ha vestito la maglia della Dinamo Sassari in Serie A1. Pedina della nazionale macedone, con l’under 20 ha avuto una media di 18.8 punti nell’ultimo Challenge U20.
Sull’ingaggio di Tijana Metreva ha dichiarato in una nota stampa coach Massimo Romano: “Tijana per la prima volta si confronterà con la Serie A2 e per noi sarà una giocatrice importante. Nonostante la giovane età può vantare già esperienze prestigiose come i Campionati Europei giovanili, a ciò aggiungiamo un grande atteggiamento con una giusta attitudine al lavoro. Può attaccare il canestro, tirare da tre punti e far valere la sua forza fisica: un mix davvero completo per quella che potrà essere una delle giocatrici rivelazione del campionato”.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.