15 Luglio 2024
Cronaca Abruzzo

Roseto, amministrazione partecipa al bando per adeguamento PalaMaggetti

L'Amministrazione Comunale di punta sulla rigenerazione, il potenziamento e la riqualificazione di uno storico impianto sportivo: il PalaMaggetti. Lo fa partecipando al Bando “Sport e Periferie 2022” con la candidatura del Palazzetto dello Sport arrivata attraverso la Delibera di Giunta N. 326 del 12 ottobre scorso e attraverso la successiva adesione al Bando.
Nello specifico, l'Amministrazione Comunale ha deciso di puntare sul Palamaggetti in quanto ritenuta, a ragione, una infrastruttura sportiva di rilevante importanza e destinata ad accogliere eventi di rilevanza nazionale ed internazionale. Un impianto coperto destinato a sport indoor con capienza di circa 4.500 spettatori. Allo stesso tempo, però, la struttura risulta carente dal punto di vista impiantistico, funzionale e molto onerosa per quanto attiene la gestione dei consumi energetici ancor più in un momento storico così delicato. Motivi, questi ultimi, che hanno reso non più rinviabile il procedere con la predisposizione di interventi di adeguamento funzionale e impiantistico sulla struttura e, quindi, candidarla per l'ottenimento dei fondi previsti nel Bando “Sport e Periferie 2022”.
L'obiettivo è ottenere il finanziamento massimo previsto per i Comuni con popolazione compresa tra i 20mila e i 30mila abitanti, ovvero 800mila euro. Ai quali si aggiungono i fondi di compartecipazione (prevista nel bando stesso), pari al 28% del progetto. Il progetto definitivo, quindi, già predisposto dal Dirigente dell'Ufficio Tecnico Comunale con tutta la documentazione necessaria, ammonta in totale a 1 milione e 120mila euro.
L'intervento previsto, quindi, punta a cogliere diversi obiettivi: il contenimento dei consumi energetici; l'incremento della produzione di energia da fonti rinnovabili, anche in ottica di conto termico a mezzo installazione di un impianto fotovoltaico in copertura che garantirà parte dell'energia necessaria all'intero impianto; l'adeguamento delle opere connesse al rinnovo del Certificato Prevenzione Incendi; la manutenzione straordinaria degli impianti esistenti e la riparazione delle unità di trattamento dell'aria; la sostituzione del sistema di produzione dell'acqua calda sanitaria ed integrazione del sistema di climatizzazione invernale di alcuni ambienti con un sistema ibrido; la sostituzione di tutti i corpi illuminati con illuminazione a led e a basso consumo; l'adeguamento dell'attuale sistema di illuminazione di emergenza; la realizzazione degli ambienti spogliatoio per arbitri donna, separati da quelli esistenti per arbitri uomo; la realizzazione della sala antidoping e la realizzazione due sale dedicate ad altre discipline

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie