20 Maggio 2024

TG Roseto

Notizie locali Abruzzo e nazionali – Informazione in tempo reale

Teramo, TaSp vs Pallacanestro Roseto 60-84

1135 tifosi teramani e 265 presenze nel settore riservato ai tifosi rosetani, è il numero delle persone che hanno assistito al derby fra la a Spicchi e la Pallacanestro Roseto andato in scena domenica 7 maggio 2023 al palasport Tino Pellegrini di Scapriano.
Numeri che non si vedevano al PalaScapriano per una gara di da un decennio almeno. Sugli spalti ha quindi trionfato la passione per la pallacanestro teramana, sul campo ha invece vinto con autorevolezza la Liofilchem Roseto 60-84. Da un lato la formazione di che punta apertamente al salto di categoria (vincente in 11 delle ultime 12 gare giocate) e dall'altra una squadra quella di Teramo costretta a soffrire fino all'ultimo secondo disponibile per provare a centrare una difficilissima permanenza in Serie B (va sempre tenuto a mente che delle 16 squadre del girone ben 8 verranno ricollocate nella nascente Serie B Interregionale la prossima stagione).

Ma prima di entrare nel vivo del turno di play-off qualificazione contro la JuveCaserta (arrivata quinta in classifica a pari punti con Sant'Antimo ma con lo scontro diretto a sfavore), restiamo ancora al colorato derby che Roseto ha indirizzato nei suoi binari sin dalla parte conclusiva del secondo periodo. Ha provato a resistere la formazione biancorossa ma senza successo dato lo strapotere a rimbalzo dei biancazzurri (50 a 20 il confronto per la squadra di coach Quaglia) e la loro precisione dalla linea dei tre punti (15/34). I biancorossi hanno provato a resistere dall'intervallo in poi, cercando di contenere la furia dei più solidi avversari, senza trovare mai la necessaria continuità per restare in scia a Roseto.

Il derby ha dato poi l'occasione alla società del presidente Fabio Nardi di vivere emozioni anche all'intervallo della partita. E' stato proprio il numero 1 del sodalizio biancorosso a consegnare fra gli applausi del pubblico una targa a coach Gemi Ozcan, viceallenatore dell'Amicacci , per puntare nuovamente i riflettori sulla vittoria dello scudetto del campionato di basket in carrozzina. Altra presenza di prestigio al PalaPellegrini è stata quella di Arthur Kenney, campione del basket degli anni 70, vincitore di 1 scudetto, 2 Coppe delle Coppe e 1 Coppa Italia in quegli anni con la maglia dell'Olimpia Milano.

Teramo a Spicchi 2K20: Teramo a Spicchi 2K20: Lorenzo Calbini 19 (7/9, 1/4), Sebastiano Perin 16 (1/2, 4/9), Mattia Sacchi 8 (3/3, 0/3) + 5 as, Mattia Melchiorri 7 (2/2, 1/4), Federico Casoni 4 (2/4, 0/5) + 4 r, Arcangelo Guastamacchia 3 (0/2, 1/2), Alessandro Di Febo 2 (0/1, 0/0), Giorgio Galipò 1 (0/3, 0/0), Emidio Di Donato (c) 0 (0/2, 0/3), Luigi Cianci 0 (0/0, 0/1), Stefano Ferri ne. Tiri liberi 9/12; rimbalzi 20 (6 off + 14 dif); assist 12. Coach Andrea Gabrielli.

Pallacanestro Roseto: Nemanja Dincic 18 (6/8, 1/4), Alfonso Zampogna 14 (0/1, 2/4), Edoardo Di Emidio (c) 12 (0/1, 4/7) + 6 as, Marco Santiangeli 10 (2/5, 2/6), Valerio Amoroso 10 (2/3, 2/3), Alessio Natalini 8 (1/1, 2/4), Nicolas Morici 5 (1/2, 1/4), Magaye Seck 4 (1/2, 0/0) + 11 r, Francesco Cichella 3 (0/0, 1/1), Giovanni Giansante 0 (0/0, 0/1), Aleksa Nikolic ne, Gianmarco Fiusco ne. Tiri liberi 13/20; rimbalzi 50 (17 off + 33 dif); assist 19. Coach Danilo Quaglia.

parziali: 13-19, 7-22, 21-22, 19-21

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie