1 Marzo 2024

TG Roseto

Notizie locali Abruzzo e nazionali – Informazione in tempo reale

Roseto, Pallacanestro perde in casa con Jesi 77 a 88

Sconfitta interna per la Liofilchem Roseto, che perde al PalaMaggetti contro la General Contractor al termine di un match molto intenso, in cui i marchigiani sono stato per larghi tratti sopra, anche se i biancazzurri aveva ripreso bene il match e andare sopra nell'ultimo periodo. Sconfitta che però non intacca la seconda posizione in classifica, alla luce dei risultati favorevoli dagli altri campi, mentre la vittoria di Ruvo riporta a 4 i punti di distanza tra i pugliesi e Roseto.

Rientra Tamani nelle rotazioni di Gramenzi anche il lungo rosetano non è ancora al 100%%, dall'altra parte c'è Tiberti nello starting five di Ghizzinardi, ultimo acquisto in ordine di tempo.

Primo periodo scoppiettante in attacco, Roseto si affida alle folate di Santiangeli e Klyuchnyk, in casa jesina l'ex Marulli è già tarantolato, mentre Casagrande fa le prove per un secondo quarto praticamente perfetto. 24-24 dice il tabellone a fine periodo.

Nei secondi dieci minuti crescono gli ospiti, ma cresce soprattutto Giulio Casagrande: l'ex Mestre ne mette 10 nella frazione, ed insieme proprio a Marulli è protagonista di un break pesante di 15-28, con Tommaso Rossi che la chiude da tre punti allo scadere per il +12 dell'intervallo (39-51). Per Roseto grosse difficoltà nell'arginare i cannonieri ospiti.
Rientrati dagli spogliatoi la Liofilchem sembra tornata con un piglio diverso, soprattutto in difesa: Jesi segna la bellezza di 3 punti in 6 minuti, i biancazzurri mettono la quinta in attacco grazie a Poletti, Mantzaris e Santiangeli e riducono il gap in un amen. Anzi proprio una tripla del greco mette la fine alla frazione col vantaggio rosetano, 61-59.

L'ultimo quarto comincia con una Liofilchem ancora in spolvero: Poletti e Klyuchnyk scrivono 67-61, Jesi non ci sta e riemerge con Bruno e Marulli. Ancora Santiago Bruno con un paio di canestri rimette la gara in equilibrio, poi ci pensano Merletto e Tiberti a mettere la freccia ed a non voltarsi mai più indietro.

Prossimo turno vedrà Santiangeli e compagni fare visita a Lumezzane: palla a due sabato 20 gennaio ore 20:00.

PALLACANESTRO ROSETO-GENERAL CONTRACTOR JESI 77-88 (24-23; 39-51; 61-59 )

ROSETO: Durante 8, Fabris n.e., Maiga n.e., Poletti 25, Marcucci n.e., Dervishi n.e., Donadoni 4, Guaiana , Tamani ,Mantzaris 11, Klyuchnyk 17, Santiangeli 12 Coach: Gramenzi.

JESI: Varaschin 3, Carnevale n.e., Bruno 11, Merletto 11, Nisi n.e., Valentini 7, Rossi 10, Marulli 22, Tiberti 11, Casagrande 13 Coach: Ghizzinardi

Arbitri: Adriano Fiore, Giovanni Morra

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie