19 Aprile 2024

TG Roseto

Notizie locali Abruzzo e nazionali – Informazione in tempo reale

Bologna, Gran Sasso, riscritta la storia della prima scalata

Nel 2023, in occasione dei 450 anni della prima scalata del Gran Sasso, sono iniziate le riprese di “Monte Corno”, la pellicola destinata a celebrare l'impresa del capitano Francesco De Marchi, che, per primo, riuscì a conquistare la vetta più alta degli Appennini. Una nuova pubblicazione riscrive però la storia di quella prima scalata: in “La prima salita del Gran Sasso. La vera data (1563)”, il professor Carlo Dolcini, già ordinario di storia medievale dell'Università di , basandosi su argomenti testuali e paleografici, retrodata l'evento di dieci anni Il De Marchi, infatti, avrebbe scalato il Grande Corno nel 1563 e non nel 1573. Alla base dell'equivoco, ci sarebbe un banale errore di distrazione dello stesso De Marchi, il quale, redigendo il resoconto della scalata, scrisse erratamente 1573, salvo poi correggersi con un ambiguo tratto di penna. La questione della vera data della prima scalata del Gran Sasso verrà affrontata nella prestigiosa cornice dell'Archiginnasio di Bologna il prossimo 22 febbraio, alle 17.30, a discuterne, insieme al professor Dolcini, ci sarà il geografo Franco Farinelli., professore emerito dell'Alma Mater Sudiorum. Il libro edito dalla Panozzo Editore di .

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie