Il 4 aprile 1952 nasceva il chitarrista Gary Moore

Durante la sua carriera ha collaborato con grandi artisti: Phil Lynott e Brian Downey (Thin Lizzy), B.B. King, Albert King, Colosseum II, Greg Lake, Skid Row, George Harrison, Trilok Gurtu, Dr. Strangely Strange, Albert Collins, Jimmy Nail, Mo Foster, Ginger Baker, Jack Bruce, Jim Capaldi, Bob Dylan,Vicki Brown, Cozy Powell, Rod Argent, Beach Boys, Ozzy Osbourne, Andrew Lloyd Webber. Nella sua carriera solista ha sperimentato molti generi: rock, jazz, blues, country, electric blues, hard rock, heavy metal. Nel 1987 partecipò al Ferry Aid, progetto di un gruppo di cantanti famosi che si riunì per incidere il singolo contenente la reinterpretazione del brano Let It Be dei Beatles. Deceduto  il 6 febbraio 2011 per un infarto durante una vacanza a Estepona in Spagna.

Di Massimo Di Giacinto

Articolista da più di vent’anni. Ha collaborato con diverse testate cartacee e on-line. Ha fondato uno dei primi siti di informazione sul web e una delle prime Web TV in Italia. È appassionato di fotografia, giornalismo, informatica, tecnologia e di tutte le nuove forme di comunicazione.