Il 16 luglio 1952 nasce il batterista Stewart Copeland

Conosciuto principalmente come componente del gruppo The Police. Nel 1975 iniziò la sua carriera suonando con il gruppo di rock progressivo Curved Air. Stewart decide di contattare Sting per formare un gruppo punk assieme al chitarrista Henry Padovani gli Strontium 90. In seguito Padovani venne sostituito da Andy Summers mentre suo fratello maggiore, Miles Copeland III, diventa manager del gruppo The pollice nel quale Stewart militò dal 1977 al 1986, insieme a Sting e Andy Summers. Dopo la rottura dei Police, nel 1986 pubblicò l’album The Rhythmatist ; nel 1989 formò il gruppo Animal Logic insieme al bassista jazz Stanley Clarke ed alla cantante Deborah Holland.
Nel 1991 il trio si sciolse. Nel 2000 si è unito a Les Claypool dei Primus e Trey Anastasio dei Phish per creare la band Oysterhead, con cui ha pubblicato un solo album, prima di sciogliersi. Dal 2004 collabora con l’ensemble Notte della Taranta nel Salento, dove è ormai di casa, tanto da avere la cittadinanza onoraria di Melpignano, paese che ospita l’evento. Nel 2007 torna a suonare con i Police, per un tour mondiale in occasione del trentesimo anniversario della formazione del gruppo.

Di Massimo Di Giacinto

Articolista da più di vent’anni. Ha collaborato con diverse testate cartacee e on-line. Ha fondato uno dei primi siti di informazione sul web e una delle prime Web TV in Italia. È appassionato di fotografia, giornalismo, informatica, tecnologia e di tutte le nuove forme di comunicazione.