Morto per un male incurabile Joe Cocker

Ci saluta un’altra icona della musica Rock. Joe Cocker si è spento all’eta di 70 anni, nel suo ranch a Crawford in Colorado.Era malato da diverso tempo di un male incurabile, un carcinoma polmonare. L’annuncio è stato dato dal sito internet della BBC tramite l’agente della star, Barrie Marshall. Uno dei singoli più suonati del suo repertorio musicale è You Can Leave Your Hat On, una reinterpretazione della colonna sonora del famoso film erotico 9 settimane e ½, datato 1986. Molti lo ricordano come la voce roca del rock, l’intensità fisica del rock. Diversi artisti stranieri cantautori italiani hanno commentato la scomparsa del cantante. Tra questi: Zucchero, Eros Ramazzotti, Gianna Nannini.

Di Massimo Di Giacinto

Articolista da più di vent’anni. Ha collaborato con diverse testate cartacee e on-line. Ha fondato uno dei primi siti di informazione sul web e una delle prime Web TV in Italia. È appassionato di fotografia, giornalismo, informatica, tecnologia e di tutte le nuove forme di comunicazione.