Giulianova, pagamento TARI entro il 28 febbraio 2015

La scadenza per il pagamento della TARI è stata fissata per il 28 febbraio prossimo, senza alcuna possibilità di effettuare il versamento dovuto oltre il 28 di questo mese per non incorrere nelle sanzioni previste dalla legge. Ma per i più bisognosi c’è la possibilità di ricorrere al cosiddetto “ravvedimento operoso”, ovvero, “chi dimenticherà di pagare entro il 28 febbraio, o non è in grado di versare la somma per quella data – spiega l’assessore Katia Verdecchia – potrà effettuare il pagamento in un periodo successivo, entro un anno. Ma in questo caso bisognerà versare anche le sanzioni: che sono dello 0,20% per ogni giorno di ritardo se il pagamento avviene entro 14 giorni dalla scadenza, del 3% se il pagamento avviene entro 30 giorni dalla scadenza, e del 3,75% se il pagamento viene effettuato entro un anno dalla scadenza. Ci sono poi gli interessi, pari allo 0,50% l’anno. Naturalmente per il versamento occorrerà utilizzare il modello F24.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *