Roseto, si cercano scrutatori per le regionali 2019

Il Comune di Roseto ha dato seguito a una delibera di Consiglio approvata su impulso di una mozione nella quale si concede priorità ai disoccupati, inoccupati e studenti senza reddito per l’individuazione degli scrutatori delle prossime elezioni regionali del 10 febbraio. A questo proposito, l’Ufficio Servizi demografici del Comune, ha pubblicato un avviso che riguarda gli elettori già iscritti all’albo degli scrutatori i quali possono presentare apposita autocertificazione con la quale si attesta il proprio stato di disoccupazione o di essere studente non percettore di reddito per le prossime consultazioni elettorali. Tale dichiarazione, unitamente alla copia di un documento d’identità in corso di validità, può essere presentata con le seguenti modalità: – Direttamente all’Ufficio Urp durante il normale orario di apertura al pubblico (dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13,30 – martedì e giovedì anche nel pomeriggio dalle 15 alle 17,45) – Tramite Pec: protocollogenerale@comune.roseto.te.it Verrà data priorità, nella nomina, agli iscritti all’Albo che risultano disoccupati, inoccupati, studenti senza reddito sulla base dell’apposita dichiarazione sostitutiva che potrà essere soggetta a controlli da parte degli Uffici comunali. Ove il numero degli iscritti disponibili fosse superiore alle nomine da effettuare, si procederà a sorteggio tra tutte le disponibilità pervenute, fino alla totale copertura degli incarichi di scrutatore da affidare, compreso l’elenco per eventuali sostituzioni. Sarà rispettato il criterio della rotazione degli scrutatori; a tal fine il segretario della Commissione predisporrà l’elenco degli scrutatori nominati nelle precedenti tre consultazioni amministrative. Per informazioni è possibile contattare l’Ufficio elettorale del Municipio telefonicamente al numero 085. 89453673 – 675 – 676.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *