Roseto, approvate tariffe affitto biciclette periodo estivo

La Giunta del Comune di Roseto ha approvato ieri l’atto di indirizzo finalizzato ad attivare per la prossima stagione estiva il servizio di bike sharing. Il rinnovo del servizio è stato fortemente voluto dal sindaco Sabatino Di Girolamo per incoraggiare lo sviluppo della mobilità ciclabile anche in virtù del completamento della pista ciclabile conclusa nell’ambito del bike to coast.
Nell’atto d’indirizzo si puntualizza che il Comune ha nella sua disponibilità 185 bici di cui 117 nuove e la restante parte da verificare su indicazione dell’ufficio tecnico.
L’ente ha stabilito di voler procedere all’affitto delle bici e del casotto in legno di piazza della Repubblica per un periodo che va dal 15 giugno al 31 agosto 2019 ad associazioni o cooperative ponendo come canone a base di gara la somma di mille euro più Iva.
L’atto deliberato dalla Giunta stabilisce anche le tariffe massime applicabili per sfruttare la possibilità di concedere in noleggio o subaffittare le bici ovvero:
1 euro per un’ora
2 euro per due ore
3 euro per quattro ore
6 euro per l’intera giornata
E previsto l’esonero dal pagamento per gli utenti che abbiano compiuto i 65 anni di età mentre i giovani fino a 18 anni potranno accedere al servizio solo se accompagnati da un altro utente maggiorenne.
L’assessore Petrini si è detto molto soddisfatto di questo passaggio volto a garantire per la prossima stagione un servizio particolarmente apprezzato dai visitatori e dai rosetani.
“Quest’anno – ha dichiarato l’assessore – ci siamo mossi con un congruo anticipo per evitare i problemi della scorsa estate in modo da avere tutto il tempo per mettere a punto l’iter ammnistrativo. La prossima settimana lavoreremo per attivare il recepimento delle manifestazioni di interesse che saranno aperte anche a contributi migliorativi. Come amministrazione siamo partiti in tempo e abbiamo fatto la nostra parte, speriamo che ci sia qualcuno adesso pronto a farsi carico dell’offerta del servizio.”