22 Aprile 2024

TG Roseto

Notizie locali Abruzzo e nazionali – Informazione in tempo reale

Sanremo, Il Volo con Alessandro Quarta

Quarta serata della 69ma edizione del Festival di Sanrem, che ha visto l’esibizione del brano dal titolo “Musica che rest”a cantato dal trio Il Volo con accompagnamento al violino di Alessandro Quarta. Breve descrizione di Alessandro Quarta attore, doppiatore e direttore del doppiaggio italiano. Rilevante la sua attività di doppiatore nei cartoni animati: è il doppiatore ufficiale del personaggio Disney Topolino dal 1995 in poi, personaggio per cui ha ricevuto il prestigioso riconoscimento “Premio Speciale Mickey 90 – Voce Ufficiale di Topolino” da Walt Disney Company in occasione del 90° anniversario di Topolino, e il premio “Voce d’O” Miglior Voce Cartoon 2018. Attualmente sue sono le voci di Miss Piggy nei Muppet (in seguito alla scomparsa di Roberto Del Giudice) e di Chris McLean nel franchise canadese di A tutto reality. Al cinema è noto per aver dato la voce a Casey Affleck, Ethan Hawke, Jeremy Renner, Paul Rudd, Ed Helms, Mark Wahlberg, Peter Sarsgaard. In TV è noto per il doppiaggio di Pedro Alonso in La casa di carta per cui ha vinto il premio Anello d’Oro come Miglior voce maschile 2018 categoria TV al Festival del doppiaggio Voci nell’Ombra, Michael Weatherly in NCIS – Unità anticrimine e Bull, e di Zach Braff in Scrubs – Medici ai primi ferri. Specializzatosi in repertori medioevali, frequentando corsi e seminari di paleografia e filologia musicale a Cremona presso l’Università degli studi di Pavia, collabora per 15 anni con l’Ensemble Micrologus, gruppo di musica medioevale, con il quale ha svolto attività concertistica in Italia e all’estero. Collabora anche con Giovanna Marini, realizzando concerti, incisioni discografiche e spettacoli teatrali, e dirige nel corso degli anni diversi gruppi vocali, come Vox Canora, Non-netto, Musica In Canto. Nel 2006 fonda Quarta Dimensione, vocal group per il quale scrive composizioni originali e rielaborazioni musicali (a cappella e strumentali) e con cui si esibisce in concerti e spettacoli teatrali, incide due dischi e l’arrangiamento del brano Brennero ‘66 nel disco Voci per Valerio dei Pooh inserito nel cofanetto Pooh Box

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie