Pezzopane (PD), 8 marzo: “Tante iniziative,ma ancora troppa violenza e discriminazioni”

8 maggio festa donne Pezzopane PD
8 maggio festa donne Pezzopane PD

Alla vigilia dell’8 marzo ci sono stati due  femminicidi in poche ore, una donna ammazzata dal marito e l’altra dal fidanzato, a Napoli e Messina. Ancora insufficiente è lo sforzo di contrasto e di prevenzione della violenza di genere.

Voglio, proprio nel giorno dell’8 marzo, lanciare un grido di dolore per le troppe donne violentate, maltrattate e discriminare e dire con energia che è necessario un intervento straordinario contro la violenza di genere, con lo stanziamento di nuove risorse per i piani antiviolenza, per il rafforzamento di tutti i luoghi antiviolenza (più controllo del territorio, piu centri antiviolenza, più cultura del rispetto nelle scuole e nelle università).

E’ inoltre necessario contrastare i troppi attacchi alle libertà e ai diritti femminili in atto, dal ddl Pillon alla paventata riapertura delle case chiuse. Spira un vento di regressione culturale pericoloso, come mai prima d’ora. Parteciperò a numerose iniziative in tutto Abruzzo ed in particolare a Castelvecchio Subequo inaugureremo una panchina rossa simbolo di lotta contro la violenza.”

Riceviamo e pubblichiamo da:
Stefania Pezzopane
Deputata PD