Teramo, all’università si parla di questioni biotecniche

UniTe Universita degli Studi di Teramo

All’interno del cartellone di iniziative dell’ di Voci
UniTe in rete: per una cultura di genere e contro la violenza sulle idee e sulle persone, venerdì 8
marzo, alle ore 10.00, nella Sala delle lauree della Facoltà di Scienze politiche, si terrà un
convegno dal titolo Questioni Bioetiche di genere: nuove sfide per il futuro. Presentazione
dell’Istituto Italiano di Bioetica IIB – Sezione Abruzzo.
Dopo l’introduzione di Fiammetta Ricci, presidente del comitato scientifico IIB Abruzzo, Luisella
Battaglia, responsabile scientifico IIB Italia, terrà una lectio magistralis dal titolo La bioetica in
una prospettiva di genere. Seguiranno gli interventi dei docenti Teresa Serra, Paolo Berardinelli e
Claudio D’Archivio. Il convegno sarà moderato da Anna Di Giandomenico, della direzione IIB
Abruzzo.
Il progetto Voci Unite in Rete si propone di promuovere un programma di appuntamenti, incontri,
dibattiti e altre attività, che abbraccino i più vari settori della cultura, dell’arte e della scienza, allo
scopo di promuovere una cultura di genere aperta e solidale, e far circolare linguaggi e strumenti
culturali contro la violenza sulle idee e sulle persone.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.